home » servizi e lavorazioni » tornitura manuale e CNC

    La tornitura è un processo di produzione industriale ottenuta per asportazione di truciolo. La tornitura viene definita da un moto rotatorio del pezzo e un moto per lo più rettilineo dell'utensile. Il tagliente dell'utensile penetra nel materiale del pezzo e ne stacca la parte in eccesso (sovrametallo) formando così un truciolo.

    PCM Meccanica Srl è specializzata nelle lavorazioni di tornitura di piccole e medie dimensioni.

    Tipi di tornitura:

    Secondo la superficie che si vuole ottenere, la tornitura viene suddivisa in:

    • tornitura piana (o sfacciatura): superfici piane perpendicolari all'asse di rotazione del pezzo
    • tornitura conica: superfici coniche
    • tornitura cilindrica: superfici cilindriche coassiali con l’asse di rotazione del pezzo
    • tornitura elicoidale: superfici elicoidali, p.e. l’esecuzione di filettature sul tornio
    • tornitura di forma (o profilatura): superfici di contorni complessi

    Secondo la posizione dell'utensile si distingue in:

    • tornitura esterna: lavorazione della parte esterna del pezzo
    • tornitura interna: lavorazione della parte interna di un pezzo cavo

    Secondo il grado di finitura la lavorazione viene chiamata:

    • sgrossatura: prime fasi di lavorazione
    • finitura: ultime fasi di lavorazione

     

    condividi
    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.