home » servizi e lavorazioni » fresatura orizzontale e verticale

    La fresatura è una lavorazione meccanica a freddo per l'asportazione del truciolo, da parte di un utensile che ruota attorno ad un proprio asse su un pezzo in moto di avanzamento. Per poter realizzare il pezzo finito è necessario che questo possa essere inscritto nel pezzo di partenza da cui verrà asportato il sovrametallo.

    PCM Meccanica Srl è leader nelle lavorazioni di fresatura orizzontale e verticale di precisione grazie ai continui investimenti volti ad ampliare e perfezionare il parco macchine e le tecnologie utilizzate.

    Descrizione

    La lavorazione viene effettuata mediante macchine utensili quali fresatrisi o alesatrici.
    La fresatura, a differenza di altre lavorazioni più semplici, richiede la rotazione dell'utensile e la traslazione del pezzo: i taglienti della fresa, ruotando, asportano metallo dal pezzo quando questo viene a trovarsi in interferenza con la fresa a causa della traslazione del banco su cui il pezzo è ancorato.
    Il ciclo lavorativo prevede normalmente una prima fase di sgrossatura, in cui l'asportazione viene fatta nel modo più rapido e quindi più economico possibile, lasciando un sufficiente sovrametallo per la successiva fase di finitura in cui si asportano le ultime parti eccedenti per raggiungere le dimensioni previste ottenendo una superficie più liscia. La finitura, che consiste in una asportazione limitata di metallo, consente di rispettare il progetto per quanto riguarda le tolleranze dimensionali e il grado di rugosità delle superfici.

     

     

    condividi
    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.